Spuntloch, vivere
con gusto.

L’arte di assaporare ogni singolo momento.

Nel cuore di Caldaro, in via dell’Oro, un nuovo ristorante ha aperto le proprie porte agli amanti della buona cucina e del buon vino. Piaceri del palato che, tra le mura secolari di una cantina tipica, raccontano la vera essenza e l’antica storia di un borgo da sempre vocato alla viticoltura.

Una proposta enogastronomica che comprende i piatti della più raffinata tradizione altoatesina, specialità come carne dry aged cotta su pietra lavica e, dulcis in fundo, il gusto genuino dei piatti a base di pesce. Sapori che si sposano alla perfezione con i pregiati vini firmati Peter Sölva, con le creazioni selezionate di viticoltori e birrai del territorio e con le eccellenze delle migliori zone vitivinicole d’Italia.

Florian Kritzinger.

Un nome, una garanzia di qualità.

Anima e volto del ristorante Spuntloch, Florian Kritzinger ne è il cuore dal 2022. Chef dall’esperienza pluridecennale, dirige con passione la cucina e il servizio, seleziona i fornitori – con un occhio di riguardo per la regionalità dei prodotti – e le etichette che ogni mese andranno a impreziosire la carta dei vini. Un’accoglienza curata fin nei minimi dettagli, l’ingrediente che non può mancare per far nascere momenti unici.

Vivere il momento, assaporando ogni dettaglio.

Caldaro. Terra di natura,
vino e cultura.

Caldaro è un incantevole paese vitivinicolo che sorge lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige, un paradiso che accoglie ospiti da tutta Europa in cerca di una vacanza all’insegna dell’attività, dello sport e dei sapori della tradizione locale. Imponenti vette e dolci brezze fanno da cornice a uno scenario mozzafiato permeato da Storia e cultura. Un contesto capace di coniugare alla perfezione relax, attività all’aria aperta e i piaceri della buona tavola: solo alcune delle proposte che rendono Caldaro una meta imperdibile. Come immancabile è una tappa al nostro ristorante che, con i suoi piatti raffinati e la preziosa selezione di vini, vi regalerà un’esperienza culinaria indimenticabile.

Una selezione di vini
in continuo divenire.

Sapori che sorprendono.

Al ristorante Spuntloch niente è lasciato al caso. Men che meno le etichette che andranno a comporre la carta dei vini, selezionate periodicamente con la massima cura dallo stesso Florian Kritzinger. Un’offerta che include soltanto i migliori viticoltori del territorio, dando loro l’occasione e il privilegio di farsi conoscere e apprezzare dagli ospiti del ristorante. Ospiti che sapremo viziare proponendo delle vere e proprie perle.

24. April 2022
Una passeggiata tra atmosfera e gusto
06. Mai 2022
Caldaro Wineparty
27. Mai 2022
Caldaro in abito rosso
28. Juni 2022
Caldaro in abito bianco
01. September 2022
Caldaro - Le giornate del vino
02. September 2022
Caldaro - Le giornate del vino
01. Oktober 2022
Vino e Cucina a Caldaro

Spuntloch, molto più di un nome.

Se vi foste chiesti quale sia il significato del nome Spuntloch, ebbene non è altro che il termine dialettale sudtirolese per indicare il cocchiume, il foro presente sulle botti di vino. Una porta, per così dire, che collega il contenuto della botte con il mondo, esattamente come anche noi ci teniamo a rimanere in contatto con i nostri ospiti tramite i social, offrendo un esclusivo sguardo dietro le quinte dell’universo Spuntloch.

#spuntlochkaltern

WordPress Cookie Notice by Real Cookie Banner